La “nuova matematica” nella Scuola Primaria – Le esperienze e i progetti di alcuni maestri eccellenti

Di seguito un link dal quale scaricare un interessantissimo articolo che si trova sul numero 4 (Dicembre) dell’ Anno 2 della Rivista Bricks www.rivistabricks.it , promossa da AICA – Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico www.aicanet.it e SIe-L – Società Italiana di e-Learning www.sie-l.it.

 

L’articolo intitolato La “nuova matematica” nella Scuola Primaria – Le esperienze e i progetti di alcuni maestri eccellenti , affronta il tema della didattica innovativa della matematica attraverso delle domande-intervista fatte dal dott. Enrico Amiotti, Vice-Presidente della Fondazione Amiotti, a quattro insegnanti che rappresentano un’eccellenza della scuola primaria.

Si tratta di: Giuliana Finco e Giosuè Verde, i referenti dei due progetti vincitori del Bando – Concorso di Idee 2012Lorenza Scarinzi che è tra le premiate del Progetto IBIDeM in ambito interculturale, mentre Serafino Caloi è promotore di un approccio molto innovativo, non uno di meno, per l’insegnamento della matematica.

Tutti e quattro sono docenti particolarmente apprezzati dalla Fondazione intitolata ad Enrica Amiotti (1885-1961), maestra elementare per 47 anni, che dal 1970 è attiva per identificare e premiare le eccellenze didattiche nella Scuola Primaria. Dal 2012 la Fondazione Amiotti ha posto la sua attenzione sulla didattica supportata dalle tecnologie e dai contenuti digitali, con particolare riferimento all’insegnamento della matematica, delle scienze e della lingua inglese, ed ha lanciato con AICA e l’Accademia A. Olivetti l’iniziativa PADDI (Patente per la didattica digitale).

 

Cliccate sul link seguente per leggere l’articolo:

 

http://bricks.maieutiche.economia.unitn.it/?p=3170

?>