Rinascimente: un nuovo progetto di Scuola, nato in Italia e con forte vocazione internazionale

Rinascimente_logo

La Fondazione Enrica Amiotti, in collaborazione con Fondazione Perugiassisi 2019 (www.perugia2019.eu/it) e con Fondazione Ismu  (www.ismu.org), da giugno 2014 si è fatta promotrice di Rinascimente www.rinascimente.org: un nuovo progetto di Scuola, nato in Italia e con forte vocazione internazionale. 


Schermata 2015-02-24 alle 17.31.05

Rinascimente è la Scuola per tutti i talenti e linguaggi espressivi. Si ispira al Rinascimento (quando arte e scienze, bellezza ed utilità, teoria e pratica erano un tutt’uno armonico) e alla migliore pedagogia “attiva” di inizio ‘800 e inizio ‘900, ma è anche immersa nel presente e nel futuro delle reti, dei contenuti e delle tecnologie digitali.

Rinascimente vuole mettere a sistema, diffondere ed integrare l’esperienza di un gruppo crescente di insegnanti e dirigenti scolastici eccellenti della Scuola pubblica, promotori di una “didattica del fare” e “per progetti”, legata alla realtà e all’esperienza, all’innovazione e alla concretezza, ricca di metodi laboratoriali, partecipativi e inclusivi, che vedono i bambini e i ragazzi dai 4 ai 16 anni protagonisti attivi del proprio processo di apprendimento e crescita personale.

 

Il documento “La Buona Scuola” prodotto dal Governo Renzi il 3 settembre 2014 (http://www.governo.it/backoffice/allegati/76590-9641.pdf ) – quando il processo di costituzione del modello Rinascimente era già avviato, grazie ad un’iniziativa “dal basso” da parte di docenti della Scuola pubblica e di istituzioni private – è di grande qualità e mostra straordinarie consonanze con gli obiettivi, le esperienze ed i principi educativi su cui si fonda Rinascimente, per questo riteniamo che potrebbe costituirne un’avanguardia di sperimentazione e successo.

 

Invitiamo tutti gli insegnanti che credono ancora nella possibilità di poter realizzare un progetto di scuola migliore di quella di oggi, una scuola innovativa, inclusiva, una scuola dell’equilibrio, della consapevolezza, una scuola in cui la “diversità” – in tutte le sue forme – non viene più vista come un limite ma come una fonte di ricchezza e crescita personale, a leggere il Manifesto nella sua versione integrale http://www.rinascimente.org/it e a sottoscriverlo collegandosi a questo link e compilando il modulo apposito http://www.rinascimente.org/it/firma-il-manifesto.

 

Non siamo un’azienda e questo non è il nostro “prodotto” da vendere e commercializzare, Rinascimente è un’idea che nasce da un gruppo di persone – insegnanti, dirigenti scolastici ed esperti attivi nel mondo della scuola – che amano il proprio mestiere e credono che per ridare speranza a un intero paese e alle prossime generazioni occorra cambiare, valorizzare e potenziare l’attuale sistema scolastico. Questo è il nostro sogno, ma vogliamo che diventi un progetto da realizzare, condiviso da milioni di italiani e italiane.

 

Segnaliamo anche il Bando “Didattica del Fare – Fare per Includere” della Fondazione Amiotti (scadenza 30 novembre 2014) per partecipare come Istituto alle prime sperimentazioni di Rinascimente.

Scriveteci a rinascimente@fondazioneamiotti.org, perché le vostre idee, i vostri suggerimenti, le vostre critiche, ogni forma di aiuto che vorrete darci, sono un piccolo ma fondamentale tassello che ci renderà artefici del nostro futuro e di quello dei nostri figli.

?>